Voucher cultura

Cinema, musica e teatro “a misura di famiglia” con il progetto “Voucher culturale”

Con deliberazione della Giunta provinciale n.1512 di data 4 ottobre 2019 sono stati approvati i criteri per l’assegnazione di contributi alle famiglie numerose beneficiarie della quota B1) e alle famiglie beneficiarie della quota A) dell’assegno unico provinciale per la fruizione di servizi culturali.

Il progetto “Voucher culturale per le famiglie” punta a favorire la fruizione, nel corso dell’anno, di attività culturali riguardanti due percorsi e precisamente il percorso “Scuole musicali/bande musicali/cori” e il percorso “Teatri/filodrammatiche/cinema”.

Le domande possono essere presentate, presso il Centro Servizi Culturali Santa Chiara nel periodo compreso fra il giorno 7 ottobre 2020 e il giorno 31 ottobre 2020 entro e non oltre le ore 13:00 dell’ultimo giorno utile, mediante posta elettronica certificata all’indirizzo centrosantachiara@pec.it a mezzo servizio postale con raccomandata A/R indirizzata al Centro Servizi Culturali Santa Chiara, Via S. Croce n. 67, 38122 (TN) specificando come oggetto il nome del progetto e consegna a mano presso il Centro Servizi Culturali Santa Chiara, Via S. Croce n. 67, 38122 (TN) in orario di sportello: dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 13:00; il martedì e il giovedì anche in orario pomeridiano dalle ore 15:00 alle ore 19:00 e il sabato su appuntamento scrivendo a verycult@centrosantachiara.it .