prof.ssa Alessandra Passerini

Contrabbasso, musica e coccole, musica giocando, Avviamento alla musica, Formazione musicale, Progetti didattici sul territorio.

Curriculum

Alessandra Passerini è docente dei corsi di “musica e coccole”, “musica giocando”, “avviamento alla musica”, contrabbasso e “formazione musicale” presso la Scuola Musicale Il Diapason s.c. di Trento e svolge progetti e laboratori con i bambini e le insegnati nelle scuole primarie, nelle scuole d’infanzia e negli asili nidi del territorio. Nata a Rovereto (TN) il 18 gennaio 1976, si diploma al Liceo Musicale di Trento nel 1995 e in contrabbasso al Conservatorio di musica di Trento nel 1997, con il professore Cosmo Eustasio. Si laurea in Scienze dell’educazione presso l’Università di lettere e filosofia di Verona con una tesi sull’educazione musicale (“Educazione e musica: incontri, esperienze, riflessioni, emozioni di un’educatrice”) nel 2002. Ha frequentato per tre anni il corso estivo di Animazione Musicale presso il “Centro studi musicali e sociali Maurizio di Benedetto” di Lecco dove ha potuto lavorare con diversi docenti molto importanti nel campo dell’educazione, della pedagogia, della ricerca e della didattica musicale fra i quali Enrico Strobino, Maurizio Spaccazocchi, Mario Piatti, Francoise Delalande, Franca Ferrari, Maurizio Vitali. Ha frequentato numerosi corsi d’aggiornamento, in particolare, quelli organizzati dalla S.I.M.E.O.S (società di musica elementare Orff-Schulwerk), dove venivano trattati diversi temi riguardanti l’educazione musicale, fra i quali: “la didattica dello Schulwerk di Carl Horff e il suo valore pedagogico”, “aspetti pedagogici e terapeutici della musica”, “la musica come mediatore educativo”, “i giovani, la musica e l’educazione”. Durante questi corsi ha avuto la possibilità di studiare e confrontarsi con importanti docenti come Giuliana Casagrande, Reihnold Wirsching, Andrea Ostertag, Wolfgang Hartmann, Sebastian Korn e Bjorn e Ruth Moroder dell’Orff-Institut di Salisburgo, Ciro Paduano, Valentina e Marco Iadeluca del Cdm di Roma. Ha lavorato per diverse estati nei centri estivi di Brentonico e Rovereto come animatrice e svolgendo attività di animazione musicale per bambini di tutte le età. Ha insegnato contrabbasso presso la scuola di musica dei “I Minipolifonici” di Trento; ha tenuto corsi propedeutici alla musica per la banda di Lizzana e per la banda di Mori-Brentonico e i corsi di avviamento alla musica e musica d’insieme per l’”Associazione musicale” di Brentonico, proponendo e realizzando progetti di educazione musicale (“Spielen Musik”) per alcune classi della scuola elementare di Mori, di Valle San Felice e per la scuola materna di Marco. Nel 2002 viene assunta dalla scuola musicale dei quattro vicariati “Operaprima”, e tiene i corsi di musica giocando, avviamento e formazione musicale a Brentonico e per la banda di Ala. Organizza e realizza diversi progetti di educazione musicale per la scuola elementare, materna e per gli asili nidi del territorio. Collabora anche con la banda di Albiano per un progetto di educazione musicale presso la scuola elementare. Ha lavorato, inoltre, come supplente presso la scuola musicale di Arco e la scuola musicale Jan Novak di Villalagarina, tenendo i corsi di musicagiocando, avviamento e formazione. Nell’anno scolastico 2003-2004 è stata insegnante di sostegno e di musica presso la scuola R. Steiner di Trento. Dal settembre 2004 lavora presso la Scuola musicale Il Diapason s.c. Nel 2016 ha frequentato il corso internazionale di formazione “L’arte di educare alla musica secondo la Music Learning Theory di E. E. Gordon” presso l’associazione Audiation Institute a Milano, specializzandosi nel percorso “L’audiation preparatoria nel bambino dalla nascita ai 6 anni”. Da settembre 2017 è insegnante certificata 0/6 e in formazione permanente presso Audiation Institute.