Il Diapason
...oltre la scuola

Musica per la scuola

Insegnare con la musica? Si può! Musica per la Scuola è un progetto che Il Diapason offre agli istituti scolastici provinciali, per fare lezione a ritmo di musica. Grazie alla collaborazione fra insegnanti e professionisti specializzati in didattica musicale, la musica diventa un prezioso strumento per parlare di matematica, lingue straniere, scienze motorie, storia e geografia. Un modo alternativo e creativo per integrare, arricchire e diversificare il programma scolastico, favorendo l’apprendimento, con una “nota” diversa. Tutte le proposte di “Musica per la scuola” sono pianificate e realizzate in accordo fra i docenti scolastici e i docenti della Scuola Il Diapason.

Diapason Stage

Approfondire, specializzarsi, apprendere. Le tre parole chiave dei Diapason Stage, momenti di didattica intensa che la scuola di musica offre nel corso dell’anno ad allievi e soci di Diapason Club, per approfondire temi come la chitarra d’accompagnamento, lo sviluppo della vocalità, le percussioni, il video making e la danza.

Rock’in Diapason

Rock, pop, blues e jazz: quattro generi per quattro giorni. È Rock’n Diapason, un’intensa esperienza musicale, in un Campus residenziale di 4 giorni, interamente dedicato a quattro modalità espressive che definiscono la musica moderna. Per gli allievi della Scuola e i soci di Diapason Club.

Il Diapason e l’handicap

Coinvolgere, sensibilizzare, emozionare e comunicare. Virtù straordinarie che la musica, con il progetto Il Diapason e l’handicap, mette a disposizione dei ragazzi in difficoltà. Insieme ai professionisti della scuola i ragazzi sperimenteranno nella musica nuovi canali e nuovi strumenti di comunicazione, divertimento e partecipazione, per sentirsi parte integrante di un tutto.

Il Diapason a concerto

Ascoltare la musica, capirla, coglierne i messaggi, è una sfida complessa quanto il suonarla. Ogni mese, con il progetto Il Diapason a concerto, gli allievi iscritti ai corsi della Scuola assisteranno insieme ai loro insegnanti, a un concerto proposto dalle diverse stagioni musicali della nostra provincia. Un’esperienza speciale, un percorso privilegiato per avvicinarsi insieme alla comprensione della musica.

Settimana della musica

Finite le vacanze, non vi preoccupate, ce ne sono ancora! Settimana della musica è un appuntamento per ritrovarsi “in musica”, alla fine dell’estate. Giochi, sport, musica e… spettacolo! Allievi e insegnanti della Scuola si ritroveranno per divertirsi e lavorare insieme al Laboratorio di allestimento: un nuovo titolo ogni anno, che i ragazzi porteranno in scena, per far rivivere a fine attività un grande autore della letteratura o del teatro musicale.

Il Diapason insieme

Uto Ughi a Venezia, la Butterfly all’Arena, Cats a Milano. Perché non andarci insieme? Sì, studenti, appassionati e insegnanti, insieme per condividere emozioni, conoscenza e impressioni su eventi unici di cultura musicale. Il Diapason insieme è un progetto pensato per condividere con gli allievi adolescenti dei corsi di Cultura musicale e i membri de Il Diapason Club, viaggi fuori porta per assistere insieme a speciali rappresentazioni: concerti cameristici, sinfonici, spettacoli culturali e opere liriche nel territorio e oltre.

Il Diapason d’estate

Dalle 8 alle 17 nel mondo della musica. Giornate estive di gioco, canto, suoni e divertimento. Il Diapason d’estate è un’occasione dedicata ai bambini della scuola primaria per socializzare attraverso la musica, scoprire i segreti dei diversi strumenti, fare amicizia, avvicinarsi al mondo del suono. Giornate divertenti e produttive nel mondo della musica, guidati dagli insegnanti della scuola per prepararsi “in armonia” all’inizio dell’anno.

“Bandus”

Vi è mancata la banda durante l’estate? Non vedete l’ora di tornare a suonare con i vostri compagni? Allora “Bandus” fa al caso vostro! Una settimana di laboratori, marching band, body percussion e altre attività da fare insieme e che, ogni anno con un nuovo titolo tratto dalla letteratura, ragazzi e insegnanti trasformeranno in un magico spettacolo che andrà in scena a fine attività.

ma c’è di più

Ascoltare, guardare, leggere musica... un catalogo che grazie al lavoro di studenti e insegnanti ogni anno diventa più ricco